CHI SIAMO

Ecco a voi la nostra Storia

Siamo due fratelli nati nel 1983 e 1986.

Avevamo una scatola in casa, quella che vedete nella foto, che la nostra nonna paterna regalo’ò ai nostri genitori come souvenir della nostra ditta passata e del prestigio che rappresentava per parma.

Cosi’ da diversi anni fantasticavamo di quanto importante sarebbe stato che si riportasse alla memoria dei parmigiani e l’idea migliore era l’organizzazione di una mostra.

 

In 2 anni di ricerca sono stati ritrovati da ogni luogo (cantine, mercati, studi di avvocati, case di amici) oggetti di tutti i tipi: scatole, etichette, stagnole colorate che ricoprivano addobbi natalizi di cioccolato, utensili e importanti premi e riconoscimenti di cui ti raccontiamo nella nostra storia.

Poi un giorno nostro zio ci disse che aveva cercato nella cantina della sua casa in campagna e aveva rispolverato qualcosa di molto interessante. Si trattava del ricettario di suo padre. Sorpresi, capimmo che dalla raccolta-materiale per una mostra tutto stava sviluppandosi in qualcosa di piu’ù grande.

Un libro, “La pasticceria parmigiana” di S. Cocconi e M. Zannoni, scrisse che la “Banchini chiuse i battenti negli anni ’50 mettendo cosi’ì la parola fine alla storia del cioccolato made in Parma”.

Invece, con la ripresa della tradizione di famiglia, il 1957 ha semplicemente aperto una parentesi che abbiamo deciso di chiudere nel 2012.

Ogni volta che comprate i nostri prodotti, supportate un’azienda storica parmigiana ricostituita da 2 giovani che hanno lo stesso sogno del loro trisavolo: far innamorare le persone del gusto dolce di Parma.

La storia del Brand

La cronologia Banchini